Bonus Idrico

L'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA ex AEEGSI), in coerenza con le disposizioni recate dal D.P.C.M. 13 ottobre 2016, ha adottato a valere dal 2018 il c.d. Bonus sociale idrico disciplinato con deliberazione AEEGSI n. 897/2017/R/IDR del 21 dicembre 2017.

Va ricordato che i potenziali beneficiari del bonus sono le utenze domestiche residenti in stato di disagio economico sociale con ISEE del relativo nucleo familiare inferiore a 8.107,5 euro, ovvero inferiore a 20.000 euro nel caso di famiglie con più di tre figli a carico.

Tale bonus è sostitutivo dell'agevolazione tariffaria per le utenze economicamente svantaggiate applicata fino all'anno 2017.

Lo sconto è pari a mc. 18,25 annui (solo per l'acqua, non per la quota di fognatura e depurazione) che corrispondono al quantitativo minimo vitale necessario al soddisfacimento dei bisogni essenziali fissato in 50 litri/abitante/giorno (ad esempio, una famiglia di 4 persone non dovrà pagare 73 metri cubi di acqua all'anno).

La richiesta è da presentare al Comune di residenza o ai CAF delegati dal Comune, unitamente alla richiesta di bonus elettrico e/o gas. A tal proposito vengono riallineati, per gli anni successivi al 2018, i periodi di agevolazione qualora più bonus sono in capo allo stesso utente che potrà così effettuare una sola richiesta di rinnovo delle agevolazxioni esistenti.

Per ogni esigenza in materia:

tariffe.jpg

Acque di Caltanissetta S.p.A. | Corso Vittorio Emanuele, 61 - 93100 CALTANISSETTA | P.I.V.A. e R. I. 01753240850 | Cap. Soc. 3.500.000,00 € i.v.
Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte di FCC Aqualia Gestion Integral del Agua S.A.

Sitemap |Privacy Policy | Cookie Policy | Cookie Consent | Credits