CALTANISSETTA, 8 GIUGNO 2019 – Dopo aver concluso un lungo percorso congiunto, avviato lo scorso anno, tra Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Filippo Balbo, ATO Idrico e Gestore, finalizzato alla messa in funzione dell’impianto di depurazione di contrada Fiumicello a Butera, lo scorso mese di maggio sono stati avviati i lavori di adeguamento che consentiranno l’attivazione del depuratore.

L’intervento programmato – “Ripristino e adeguamento dell’impianto di depurazione di contrada Fiumicello ID 204 nel Comune di Butera” – è stato inserito nella rimodulazione del Piano degli Investimenti approvato dal C.A.T.O. Idrico CL6 con fondi privati del Gestore. Un’altra concreta conferma del virtuoso rapporto tra gestore privato e istituzioni pubbliche che sta consentendo, step dopo step, di ammodernare e potenziare la rete di infrastrutture e servizi dell’intero territorio della provincia di Caltanissetta.  

Si tratta di un intervento molto importante per la città di Butera, considerato che alla fine dei lavori, prevista entro l’anno corrente, i cittadini potranno usufruire di un servizio di depurazione delle acque reflue con evidenti ricadute positive sul territorio in termini ambientali. 

Enorme soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Balbo: “L’attivazione del Depuratore urbano è un obiettivo su cui l’attuale amministrazione ha lavorato da quando si è insediata, ritenendolo una priorità! Oggi, grazie alla perfetta condivisione del percorso tra Amministrazione Comunale, ATO CL 6 ed Ente Gestore, possiamo dire che entro l’anno consegneremo alla comunità la depurazione delle acque”.

 

 

Si comunica che a causa di un guasto lungo la condotta proveniente dalle sorgenti Valcanonica, è stata interrotta la distribuzione idrica nel comune di Butera.

I tecnici sono già sul posto per riparare il guasto e si prevede di ripristinare la distribuzione nel pomeriggio.

Pagina 1 di 7